Cosa sono i detergenti

Detergente è definito come qualsiasi sostanza o miscela contenente saponi e/o altri tensioattivi, destinato ad attività di lavaggio e pulizia. In tali attività non sono intese quelle per la pulizia del corpo umano.

Tale definizione comprende:

  • Preparazioni ausiliarie per lavare: destinate all’ammollo (prelavaggio), al risciacquo o al candeggio di indumenti, biancheria da casa, ecc.;
  • Ammorbidenti per tessuti;
  • Preparazioni per pulire: destinate ai prodotti generali per la pulizia domestica e/o altri prodotti di pulizia per le superfici (ad es. materiali, prodotti, macchine, ecc.);
  • Altre preparazioni per pulire e lavare: destinate a tutte le altre attività di lavaggio e pulizia

La definizione di pulizia della Norma EN ISO 862 è: «Processo mediante il quale lo sporco viene staccato dal suo substrato e portato in soluzione o dispersione»

Oggi esiste in Europa un complesso di Regolamenti sui detergenti i quali vertono particolarmente sui punti seguenti:

– Assicurare la biodegradabilità totale di tutti i tensioattivi utilizzati in qualsiasi detersivo.

– Informare adeguatamente il consumatore, definendo le informazioni da riportare in etichetta e da mettere a disposizione dei consumatori e dei medici.

– Limitare il contenuto di composti di fosforo nei detersivi per bucato e per lavastoviglie destinati ai consumatori (in particolare a seguito del Regolamento 259/2012).

Commenti chiusi